La pedagogista Mascia Marconi e l’atelierista Giuseppe Vitale hanno partecipato ad una due giorni di formazione dedicato all’approccio pedagogico della Bassa Reggiana, tenutosi presso la Fondación Dolores Sopeña, a Siviglia.
La fondazione spagnola è un centro di formazione professionale che, per il secondo anno consecutivo, ha richiesto un contributo formativo sulla pedagogia dei nostri nidi e scuole comunali.

Due giorni di conferenze formative e workshop dedicati a giovani insegnanti spagnoli e ad educatori di lungo corso, allo scopo di contribuire alla loro formazione.
Il focus dei contribuiti portati è stato sulla progettazione: dalla genesi del progetto, passando attraverso i potenziali sviluppi ipotizzati dai partecipanti, per arrivare ad alcuni esempi di applicazione all’interno del nido d’infanzia, partendo dalle osservazioni dei bambini.

Per il secondo anno consecutivo l’esperienza educativa della Bassa Reggiana arriva in Spagna, dove si sta consolidando una collaborazione proficua. Una equipe di professori accoglienti, ospitali e intraprendenti ha sostenuto, nei due giorni di attività, le conferenze e i workshop sul tema della carta proposti ai partecipanti. Un gruppo di lavoro con cui, anche in questo secondo anno, è stato interessante collaborare, in una due giorni intensa e appassionante.

A contribuire al valore dell’esperienza anche la visita della rappresentante del Sindaco di Siviglia, che ha portato i saluti dell’amministrazione e ha condiviso l’importanza della formazione per sostenere percorsi educativi di qualità nella prima infanzia.

Subscribe To Our Newsletter

Join our mailing list to receive the latest news and updates from our team.

You have Successfully Subscribed!

Share This